Loading...
Attenzione! Non chiudere questa pagina! Caricamento in corso!

Aggiornamenti servizio - COVID19

Aggiornamenti servizio - COVID19

16.03.2020 - Servizio attivo ma con ritardi 


Per motivi legati all’emergenza sanitaria in corso, tutti gli ordini subiscono ritardi di 3-5 giorni lavorativi. 

Vi assicuriamo che facciamo tutto possibile per elaborare gli ordini in più breve tempo possibile.


17.03.2020 - Comuni inibiti per problematiche operative


Scarica file con CAP e comuni dove il servizio del corriere non è attivo.


18.03.2020 - Aggiornamenti GLS


ringraziaziandovi ancora una volta per la pazienza nel leggere queste comunicazioni e nella collaborazione nell'attendere l'arrivo di colli a destino e presso la nostra sede vi aggiorniamo in anticipo di quello che sara' l'operatività a decorrere dalla giornata di domani 18 MARZO 2020.


Sedi e punti GLS inoperative per emergenza:


Bergamo , Cividino e Albino , L4 , L5 e L6 (già comunicate)

Monza M6

Mantova V2

Genova G1

Chiavari G103

Pero e Civesio M101 e M104

per queste due ultime località (Pero e Civesio) il blocco è attivo solo per paesi extraurbani e non per la citta di Milano.


Facciamo presente che queste località bloccate hanno comunque il servizio di fermo deposito attivo, ma ci teniamo a informarmi che è altamente probabile che vengano fatti dei controlli sui destinatari e  sul contenuto delle spedizioni dagli organi di polizia e militari una volta usciti dalle sedi. Se i destinatari non hanno l'autocertificazione e se la merce ritirata non rientra nei beni di prima necessità, i destinatari verrano segnalati e verbalizzati dalle autorità competenti con conseguente denuncia come prevede la normativa vigente.


Desideriamo inoltre aggiungere che:


per spedizioni internazionali destinate al territorio europeo o extra cee , occorre accertarsi preventivamente circa l’apertura dell’ attività commerciale del destinatario, al fine di evitare la gestione del reso merce, nonché di costi inutili legati al servizio. In molti paesi europeri, come già successo in italia attività , sono state costrette a chiudere o stanno chiudendo per emergenza.

per spedizioni Italia ad attività chiuse e non consegnabili , verrà eseguito il reso automatico delle spedizioni senza poter eseguire un cambio di indirizzo.

Tutto il gruppo Gls sta constantemente cercando di mitigare ritardi e disservizi alle consegne , faremo il possibile in questo infausto momento per dare il miglior servizio possibile. Lo staff commerciale di Gls Viterbo e tutti gli operatori di sede sono al vostro servizio per darvi la migliore assistenza possibile.


Appena avremo le zone e i cap interdetti come sempre vi faremo doverosa comunicazione.


Grazie per l'attenzione


19.03.2020 - Sospenzione temporanea servizio stampa

Per motivi legati all’emergenza sanitaria in corso tutti gli ordini eseguiti dalla data di 19.03.2020 saranno elaborati dal 05.04.2020.

Gli ordini effettuati prima del 19.03.2020 saranno elaborati e spediti con ritardo  di 3-6 giorni lavorativi. 


Durante questo periodo in caso di richiesta annullamento dell’ordine 

viene trattenuta la commissione del fornitore di pagamento. Rimborso viene elaborato dopo il periodo di quarantena.


Gli ordini spediti in zona rossa e rimasti in sospeso, non possono essere rimborsati, si prega di verificare prima nella pagina di Aiuto

se la sua zona è coperta dal corriere GLS.


21.03.2020 Aggiornamento elenco CAP dove il corriere non cosnegna

Scarica file PDF qui


24.03.2020 

Buongiorno a tutti,


aggiornamento delle sedi GLS con blocco delle attività di bollettazione e ritiro. In allegato lista dettagliata.


Rimangono inibiti, Bergamo ,Albino , Cividino, Genova, Bologna, Mantova e Piacenza in ordine L4, L6, L5, G1,E3,V2,E1


Ritornano ad essere attive le sedi di : Monza , Civesio, Verona, Reggio Emilia , Cerea, Modena, Sala Bolognese e Chiavari


ATTENZIONE: queste sedi attive comunque presentano dei ritardi nelle consegne, come protrebbero esserci ritardi per sedi non colpite intensamente dalla criticità.


I sistemi di bollettazione on line , web labeling e sell & send, già hanno in automatico  il blocco delle località.

Buona giornata a  tutti e grazie per l'attenzione


FILE PDF con CAP aggiornati


25.03.2020


Buongiorno a tutti,


aggiornamento delle sedi GLS con blocco delle attività di bollettazione e ritiro. In allegato lista dettagliata.


Rimangono inibiti, Bergamo ,Albino , Cividino, Genova, Mantova e Piacenza in ordine L4, L6, L5, G1,V2,E1


Brescia è operativa parzialmente  e vi invitiamo a consultare l'allegato aggiornato con le restrizioni di servizio.


Ritorna ad essere attiva le sede di Bologna.


ATTENZIONE: queste sedi attive comunque presentano dei ritardi nelle consegne, come protrebbero esserci ritardi per sedi non colpite intensamente dalla criticità.


Lista CAP zone inibiti


26.03.2020


Buongiorno a tutti,

aggiornamento delle sedi GLS con blocco delle attività di bollettazione e ritiro. In allegato lista dettagliata.

Rimangono inibiti, Bergamo ,Albino , Cividino, Genova, Civesio e Piacenza in ordine L4, L6, L5, G1,M104,E1

Brescia è operativa parzialmente  e vi invitiamo a consultare l'allegato aggiornato con le restrizioni di servizio sul territorio. Esistono località precluse anche in altre zone.

Ritorna ad essere attiva le sede di Mantova.


Scarica pdf con i CAP inibiti


01.04.2020 - Emergenza operativa 31 marzo ,aggiornamento network

Buongiorno, inoltriamo comunicazione della GLS in riferimento all’emergenza sanitaria. Lista dettagliata dei comuni scaricabile QUI.


06.04.2020 - accettazione ordini sospesa fino al 13 Aprile 2020. Ordini effettauti prima vengono stampani e spediti durante questa settimana! Verificare lo stato dell'ordine è molto semplice entrando nel profilo personale, sezione ordini.


23.04.2020 

Buongiorno a tutti,

desideriamo informarla che cap e comuni serviti dalle sedi GLS di Genova e di Cremona vengono temporaneamente e limitatamente inibite per far fronte all'arretrato di spedizioni e mansioni da effettuare, rimangono inibiti anche alcuni cap di zona rossa interdetta.

Precisiamo che in queste sedi non è presente alcuna problematica sanitaria, le sedi stanno lavorando a pieno regime, anzi, sono in distribuzione con il 30% di vettori oltre il normale.

Verrà effettuato lo sblocco non appena l'arretrato rientrera' in numeri gestibili.

Per queste sedi rimane comunque attivo il servizio di fermo deposito.


......

Share the article

Recensioni dei clienti

Grazie